Archive for the megola motociclette Category

MEGOLA: la moto con il rotativo

Posted in megola motociclette, motore rotativo, rotary engine with tags , on 20 giugno 2011 by ruotenelvento

Nella primavera del 2002, di passaggio a Las Vegas, mancammo di poco The art of motorcycle al Guggenheim nel Venetian. Dal depliant dell’esposizione, che ripercorreva un secolo di motociclette, non mi sfuggì una bizzarra due ruote tedesca del 1922, la MEGOLA SPORT. Il motore era contenuto nella ruota anteriore, e neppure si trattava di un motore convenzionale. Per ottenere tanti cavalli in leggerezza spesso i progettisti si sono rivolti a configurazioni tipicamente aeronautiche, ma in quegli anni si trattò di un passaggio piuttosto naturale, anche perchè i tecnici e gli ingegneri che durante  la Prima Guerra Mondialesi erano impegnati con gli aeroplani in seguito alla smobilitazione e alle restrizioni di Versailles dovettero riconvertirsi a mezzi più utilitari. In anni recenti il motore radiale è stato utilizzato per delle esercitazioni decisamente eccentriche, come la Verdel 1912, un elegantissimo fake costruito  in UK, oppure la brutale JRL R2800 (http://www.rotecradialengines.com/0JRL/JRLMotorcycle.htm) costruita attorno al Rotec, un 7 cilindri da 110 cv che alla sua comparsa ha mandato in orgasmo più di un appassionato di aviazione leggera, anche in Italia. Ma a spingere la Megola non è un radiale fisso, ma un rotativo a 5 cilindri di 640 cc. In questo caso l’albero motore è l’asse anteriore, mentre i cilindri sono collegati direttamente alla ruota, senza organi di trasmissione. Le prestazioni erano interessanti – 14 cv per 85 kmh – ma il propulsore era troppo complesso perchè la Casa di Monaco potesse costruirne più di 2000 esemplari dal 1921 al 1925.